Libriamoci 2018 nella nostra scuola.

ioleggoperche

In occasione della ‘Settimana della lettura’ la nostra scuola ha partecipato alle due iniziative “Libriamoci” e “#ioleggoperché”.

Nell’ambito di Libriamoci, quest'anno dedicata a Frankenstein in occasione dei 200 anni dalla pubblicazione, e alla tematica della paura, sono state svolte letture, presentazioni in PowerPoint e proiezioni di film.

Nell’ambito di #ioleggoperché, la scuola si è gemellata con la libreria Mondadori di Augusta, e aderendo al contest, ha realizzato due video, nei quali un libro/testimone passa tra le mani di genitori, nonni, librai, insegnanti e alunni, tutti insieme simpaticamente coinvolti per creare una rete di lettori.

Un grazie a tutti quelli che hanno collaborato!

guarda il video a scuola

guarda lo spot in libreria


Mediterraneo: miraggio di salvezza tra onde di speranza e luoghi di criminalità

Mediterraneo WebmartePubblichiamo il video del progetto del progetto "Mediterraneo: miraggio di salvezza tra onde di speranza e luoghi di criminalità" realizzato nell'anno scolastico 2017/2018 dalla rete di scuole Graziella Campagna, di cui la nostra scuola è capofila.

guarda il video

guarda l'approfondimento di webmarte.tv


La festa dell'accoglienza alla scuola dell'infanzia

AccoglienzaSotto lo sgardo attento e divertito dei genitori dei festeggiati, con la tradizionale festa dell'accoglienza, si è conclusa la fase di inserimento delle matricole, gli alunni più piccoli che iniziano il loro percorso scolastico nella scuola dell'infanzia.

Quest'anno il tema di tutto il percorso di accoglienza è stato la riscoperta della tradizione siciliana.

Complice la giornata primaverile, nel parco della scuola, addobbato per l'occasione con gazebo e l'immancabile carretto della tradizione siciliana, realizzato dalle insegnanti, si sono ritrovati gli alunni e i loro genitori.

Con la preziosa complicità del coro di Unitre e di alcuni componenti del gruppo folk Palmarum Insula, che hanno cantato brani tipici della nostra tradizione, gli alunni di quattro e cinque anni, magistralmente preparati dalle insegnanti, hanno animato il racconto della leggenda di Colapesce, cantato e concluso ballando una trascinante tarantella.

A conclusione della festa, pane e olio e dolci per tutti.

Guarda il video della legenda di Colapesce

Guarda il video della tarantella finale


Eletti i rappresentanti dei genitori nei consigli di classe, interclasse e intersezione per l'anno scolastico 2018/2019.

Elezioni scuolaSono pubblicati gli elenchi dei rappresentanti dei genitori eletti, per l'anno scolastico 2018/2019, nei consigli di intersezione della scuola dell'infanzia, di interclasse della scuola primaria e di classe della scuola secondaria di primo grado in occasione delle elezioni del 30ottobre scorso.

Eletti nei consigli di intersezione.

Eletti nei consigli di interclasse.

Eletti nei consigli di classe.


Da lunedì 29 ottobre servizio di refezione per la scuola dell'infanzia

MensaLunedì 29 ottobre, conluse le attività di accoglienza, la scuola dell'infanzia svolgerà l'orario completo, dalle ore 8.00 alle 16.00, di tutti i giorni dal lunedì al venerdì.

Sarà pertanto avviato il servizio di refezione scolastica, affidato anche per l'anno scolastico in corso alla ditta “Panificio Breci di Breci Carmela Giovanna” con sede in via Vittorio Emanuele 47/49 a Melilli Fraz. Villasmundo, già aggiudicataria lo scorso anno.

Il costo del servizio è di € 2,85 per il pasto base e € 1,00 per l’integrazione, che potrà essere acquistata solo in aggiunta al pasto base.

La fornitura dei pasti avverrà secondo le richieste che saranno trasmesse alla ditta fornitrice del servizio, entro le ore 9.30 di ciascuna giornata di attività, sulla base della consegna del buono pasto.

I buoni possono già essere acquistati, a partire da martedì 23 ottobre, in blocchetti da 20, presso la segreteria della scuola, esibendo la ricevuta del versamento effettuato sul conto corrente intestato al 4° Istituto Comprensivo 'D. Costa' di Augusta, presso la banca Monte dei Paschi di Augusta, per l'importo di € 57,00 per il pasto base e di € 20,00 per l’integrazione.

Il codice IBAN del conto è: IT51W0103084620000000149109.

La causale del versamento dovrà essere: "Acquisto buoni pasto base" o "Acquisto buoni pasto integrazione" a seconda del tipo di buono che si vuole acquistare.

Leggi il menu autunno-inverno.


Il 25 e 26 novembre si vota per il rinnovo del Consiglio di istituto.

Elezioni CISi svolgeranno domenica 25 novembre dalle ore 8 alle ore 12 e il giorno successivo, lunedì 26, dalle ore 8 alle ore 13.30 le elezioni per il rinnovo del Consiglio di Istituto.

Si eleggeranno i rappresentanti dei genitori, dei docenti e del personale ata.

 

Leggi il provvedimento di indizione delle elezioni.


Il 30 ottobre le assemblee per le elezioni dei rappresentanti dei genitori negli organi collegiali di durata annuale

Elezioni scuolaSono pubblicati all'albo della scuola i provvedimenti con il quale il dirigente scolastico ha convocato per lunedì 30 ottobre le elezioni dei rappresentanti dei genitori nei Consigli di intersezione della scuola dell'infanzia, nei Consigli di interclasse della scuola primaria e nei consigli di classe della scuola secondaria di primo grado.

Le assermblee di sezione e di classe si svolgeranno dalle 16 alle 17.

Le votazioni si svolgeranno dalle 17 alle 19.

Leggi il provvedimento di convocazione delle elezioni dei consigli di intersezione.

Leggi il provvedimento di convocazione delle elezioni dei consigli di interclasse.

Leggi il provvedimento di convocazione delle elezioni dei consigli di classe.


I genitori dei minori di 14 anni possono autorizzare la scuola all'uscita autonoma

uscita scuolaCome è noto, la legge n. 172 del 4 dicembre 2017, all’articolo 19 bis, ha introdotto la possibilità, per “i genitori esercenti la responsabilità genitoriale, i tutori e i soggetti affidatari ai sensi della Legge 4 maggio 1983, n. 184, dei minori di 14 anni”, di autorizzare le istituzioni scolastiche a consentire l'uscita autonoma degli alunni dai locali scolastici al termine dell'orario delle lezioni, sollevando il personale della scuola dalla responsabilità relativa all’obbligo di vigilanza.

La norma introdotta, che risolve la delicata questione di cui si è molto discusso dopo la recente sentenza della Cassazione in materia di tutela dell’incolumità delle studentesse e degli studenti minori di 14 anni, consente ai genitori di autorizzare la scuola “in considerazione dell'età degli alunni, del loro grado di autonomia e dello specifico contesto, nell'ambito di un processo volto alla loro autoresponsabilizzazione”.

Rimane invariato il regime delle uscite anticipate che possono essere consentite solo in presenza del genitore o di un adulto da lui delegato.

Il modulo per l’autorizzazione è disponibile presso la segreteria didattica della scuola ed è scaricabile dal sito istituzionale dal menù “Download”.

Scarica il modulo di autorizzazione.


Eracle affaticato. I nostri alunni al 24° Festival internazionale del Teatro classico dei giovani presso il Teatro Greco di Akrai a Palazzolo.

banner pon

Eracle affaticato, questo il titolo della commedia rappresentata dagli alunni della nostra scuola al Teatro Greco di Akrai a Palazzolo, nell'ambito del 24° Festival internazionale del Teatro classico dei giovani.
Gli alunni sono stati seguiti dagi due esperti, Giulia Valentini e Michele Dell'Utri, attori professionisti dell'Istituto Nazionale del Dramma Antico di Siracusa.
L'attività rientra tra quelle del modulo 'Il Laboratorio teatro' del progetto 'A scuola con amore', finanziato con il PON Programma Operativo Nazionale 2014IT05M2OP001 “Per la scuola – competenze e ambienti per l’apprendimento” – Codice 10.1.1A-FSEPON-SI-2017-549.

 


news 03

***

Si comunica che la Regione Siciliana, in linea con le altre regioni, alcune delle quali hanno eliminato del tutto l’obbligo della presentazione dei certificati medici per la riammissione a scuola degli alunni assenti per più di cinque giorni, ha stabilito, con L. R. n. 13 del 19.07.2019, all’art. 3, “Disposizioni sulla semplificazione delle certificazioni sanitarie in materia di tutela della salute in ambito scolastico”. che

“Ai fini della semplificazione amministrativa in materia di sanità pubblica e dell'efficacia delle prestazioni sanitarie nel territorio regionale, l'obbligo di certificazione medica per assenza scolastica, di cui all'articolo 42, sesto comma, del decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1967, n. 1518, si applica per assenze di durata superiore ai dieci giorni, fatta eccezione per le ipotesi in cui i certificati medesimi siano richiesti da misure di profilassi previste a livello internazionale e nazionale per esigenze di sanità pubblica. La trasmissione del certificato può avvenire anche mediante posta elettronica inviata al dirigente scolastico.”

L’obbligo di presentazione del certificato medico è pertanto ora previsto per le assenze superiori a dieci giorni.

***

totem-istituto-costa light

Contatore

Visitatori
35
Articoli
456
Web Links
7
Visite agli articoli
3141555

Contatore Visite